Weekend di marzo, relax in primavera - Agriturismo Tenuta Don Carlo

Weekend di marzo, relax in primavera

La primavera è alle porte ed è arrivato il momento di prendersi un po’ di tempo per sé e per organizzare delle piccole vacanze rilassanti immerse nel verde e nel mare della Campania.

 

Ma quali sono le mete ideali per un weekend di marzo all’insegna della natura e del relax?

 

Abbiamo creato per te una piccola guida utile per scegliere le location perfette per i tuoi weekend di marzo, alla scoperta di nuovi luoghi meravigliosi e per concederti un momento di svago in una struttura immersa nel verde, come il nostro agriturismo.

 

 

WEEKEND DI MARZO TRA NAPOLI E LE SUE BELLEZZE NATURALI

 

Napoli e i suoi dintorni sono le location ideali per i weekend di marzo: tra la storicità dei suoi borghi e il bellissimo mare blu del Golfo, potrai rilassarti e godere del primo sole primaverile.

 

Girovagando per la città potrai visitare le tante attrazioni e musei che la popolano e che raccontano la sua anima passionale e gioiosa, rendendola speciale ogni periodo dell’anno.

 

In primavera i parchi del capoluogo si animano di colori, consentendo un ristoro piacevole nei prati in fiore.

 

Tra questi c’è quello storico di Capodimonte che permette ai visitatori del suo museo di riposarsi e rilassarsi dopo aver ammirato le magnifiche opere d’arte del Caravaggio.

 

Ma il mare con il suo fascino richiama migliaia di turisti anche nei primi weekend di marzo. Lungo la baia di Napoli si trovano alcune delle spiagge più belle della Campania, dove puoi camminare tranquillamente e prendere un po’ di sole anche in primavera (leggi qui il nostro articolo dedicato).

 

Grazie al clima mite e alla leggera brezza marina, puoi camminare nel lungomare di Mergellina e ammirare i palazzi storici che simboleggiano lo splendore di questa meravigliosa città.

 

Un’altra location che non può mancare nel tuo itinerario per i weekend di marzo è il Parco Nazionale del Vesuvio, che con i suoi 11 percorsi è ideale per chi vuole immergersi nel verde e vivere un’esperienza indimenticabile.

 

Il Vesuvio e il suo meraviglioso parco offrono una varietà di occasioni per ammirare il maestoso paesaggio lunare del cratere e rilassarsi in compagnia di amici, della famiglia e in coppia.

 

Il complessivo camminamento (circa 60km) propone varie difficoltà che permettono anche ai meno esperti di godersi una bella escursione lungo le pendici del vulcano.

 

 

PASSEGGIATA TRA GLI DEI IN COSTIERA AMALFITANA

 

Se ami la natura e vuoi vivere dei momenti magici con le persone che ami ammirando paesaggi meravigliosi, il Sentiero degli Dei è il percorso perfetto per il tuo weekend di marzo.

 

Tra il Mar Tirreno e i Monti Lattari, il sentiero (lungo circa 9km) collega Agerola a Nocelle, una piccola frazione di Positano, e per secoli è stato l’unica strada che collegava i vari borghi della Costiera Amalfitana.

 

Il suo nome deriva dalla leggenda secondo la quale alcune divinità greche passarono proprio per quel sentiero per raggiungere l’isola de Li Galli e liberare Ulisse dalle sirene che lo avevano preso in ostaggio.

 

Il Sentiero degli Dei si articola in due percorsi, ognuno dedicato alle varie tipologie di escursionisti:

  • il Sentiero Alto, più difficile e adatto agli esperti di trekking in quanto presenta molte salite;
  • il Sentiero Basso, più facile e in gran parte in discesa con un percorso più suggestivo, in cui è possibile sostare nelle terrazze panoramiche e ammirare i Faraglioni dell’isola di Capri.

 

L’unicità di questo luogo, tra il mare e le montagne, sta nel fatto che l’uomo non è mai intervenuto a modificarne la struttura e questo rende l’esperienza vissuta ancora più speciale.

 

Un luogo magico che vale la pena visitare e che ti permetterà di rilassarti all’aria aperta, lontano dai luoghi affollati e mondani della Costiera Amalfitana.

 

 

IRPINIA E I SUOI BORGHI STORICI

 

Circondata dalle montagne e dai boschi che ne fasciano le alture e le pianure, l’Irpinia è un territorio ricco di piccoli borghi storici e di luoghi magici in cui poter passeggiare tranquillamente con la propria famiglia.

 

Una location che non può mancare nel tuo itinerario dei weekend di marzo è il Castello Ducale di Bisaccia, in provincia di Avellino.

 

Costruito dai Longobardi attorno alla metà dell’VIII secolo e rimaneggiato da Federico II di Svezia, fu costruito come rocca di controllo e di difesa dei territori della corona svedese in Italia.

 

La sua posizione domina il paese di Bisaccia e offre ai visitatori una vista mozzafiato sulle valli circostanti, un paesaggio da ammirare e da scoprire in queste giornate primaverili.

 

Un luogo magico da visitare è il Parco Archeologico di Carbonara, piccolo borgo vicino ad Aquilonia Nuova che fu abbandonato dopo il terremoto del 1930.

 

All’interno della piccola città è possibile visitare il tessuto urbano ancora intatto dopo l’abbandono degli abitanti, una fontana settecentesca e il Palazzo della famiglia Vitale.

 

Una piccola Pompei medievale in cui il tempo si è fermato, ma che vale la pena visitare e ammirare durante i primi weekend di marzo.

 

Ultima tappa da fare in Irpinia è il  Mefite di Rocca San Felice, un antico paese con un sito archeologico molto particolare che racchiude un lago di origine sulfurea in perenne ebollizione, narrato da Virgilio come il “lago del sonno eterno”.

 

Tra il verde dei suoi boschi e le cime delle sue montagne, l’Irpinia nasconde tante piccole perle storiche, tutte da visitare in primavera e non solo.

 

 

RESPIRA LA PRIMAVERA IN AGRITURISMO

 

Nel risveglio della natura campana il nostro Agriturismo Tenuta Don Carlo offre il soggiorno ideale per rilassarsi e vivere un weekend di marzo in tranquillità.

 

Nella nostra struttura potrai toccare con mano le prime gemme della primavera e assaporare la cucina tradizionale del nostro territorio, attraverso una ricca e saporita colazione.

 

Mangiare in una struttura agrituristica come la nostra significa assaporare cibo sano, prodotti a chilometro zero e piatti della tradizione.

 

Approfittare di questi momenti di relax per scoprire i piccoli borghi della nostra Regione è un ottimo modo per vivere un turismo di prossimità sano e rispettoso dell’ambiente e dei suoi tempi.

 

Una vacanza diversa, ma ricca di opportunità per stare insieme con le persone che ami e visitare tanti luoghi poco conosciuti ma incredibilmente meravigliosi.

 

A metà strada tra le principali località campane come Salerno e Napoli, l’Agriturismo Tenuta Don Carlo consente di raggiungere velocemente tutti i luoghi speciali che la nostra Regione possiede.

 

Prenota un soggiorno nel nostro agriturismo e scopri come rendere i tuoi weekend di marzo un’esperienzaunica.

 

Contattaci al numero 379 244 8299 oppure scrivici a info@agriturismotenutadoncarlo.it